Difficoltà di lettura? Libri tattili, in-book e altro....vieni in Biblioteca

05/02/2018

Difficoltà di lettura? Libri tattili, in-book e altro....vieni in Biblioteca
La Biblioteca è lieta di informarvi che l’Amministrazione Comunale ha autorizzato l’acquisto di tutta una serie di libri utili a bambini e ragazzi che presentano difficoltà nella lettura.
Si tratta in particolare, del recentissimo acquisto di una decina di “Libri Tattili” che sono stati fatti arrivare  direttamente dall’Istituto Nazionale Pro Ciechi di Roma.
I libri tattili sono libri realizzati per bambini non vedenti, ma sono molto interessanti anche per ciascuno di noi, per tutte le età. Contengono al loro interno illustrazioni in rilievo realizzate con materiali differenti. Sono libri da toccare e scritti in braille e possono rappresentare uno stimolo anche per lo sviluppo delle capacità tattili in tutti i bambini. Sono infatti illustrati a colori, mentre quelli propriamente in braille sono tutti bianchi. Ci teniamo a sottolineare che si tratta di lavori artigianali realizzati spesso a mano e in numero limitato, sono quindi una rarità e una nuova esperienza per grandi e piccini.
Questi libri in Biblioteca da vedere e toccare, appunto perché rari e costosi, saranno disponibili per il prestito solo ad educatori, insegnanti e genitori con bambini con difficoltà visive, dietro compilazione di apposito modulo.
In Biblioteca potrete trovare anche gli “In-Book”, ovvero libri di recente pubblicazione realizzati con testi in simboli PCS, meglio noti come libri per la comunicazione aumentativa CAA. In questo caso si tratta di libri illustrati già esistenti e tradotti in questo nuovo linguaggio, dove il testo è stato trasformato in simboli ed appare in riquadri nella pagina di fronte all’immagine. Servono a bambini con gravi problemi di lettura, ma anche a bambini piccoli che riescono a leggere più velocemente, oppure a bambini stranieri che non conoscono la lingua. E’ un nuovo alfabeto interessante da vedere.
Si segnala anche la presenza da qualche anno, di un buon numero di libri per bambini e ragazzi dislessici, scritti con un carattere che semplifica la lettura del testo.
Questi e gli In-book possono essere tutti presi in prestito, previa iscrizione alla Biblioteca con la Crs, carta regionale dei servizi.
Vi aspettiamo dunque in Biblioteca. E’ un’occasione unica, per vedere e conoscere nuovi linguaggi.